I 5 sensi: L'Olfatto

Pubblicato in Salute
Giovedì, 29 Settembre 2016 10:09

Gli odori? Molecole volatili. Raggiunto il naso, entrano in contatto con 300 milioni di recettori olfattivi. L'uomo ne possiede solo 6. Se ne avesse di più non saprebbe che farsene: la corteccia olfattiva canina che elabora le informazioni sugli odori occupa il 12,5% della massa totale del cervello, quella umana appena l'1%. Memoria olfattiva: nell’uomo funziona se associata a immagini visive o ricordi personali, nel cane invece la memoria è indipendente. L’ambiente. Se il clima è favorevole, il cane identifica odori vecchi di sei settimane, specie al tramonto quando la temperatura del terreno è un po' più alta di quella dell’aria e gli odori salgono più facilmente. Ecco uno dei motivi per i quali i carnivori preferiscono cacciare di sera.

Ultima modifica il Mercoledì, 09 Agosto 2017 17:19
Claudia Bacchi

Giornalista: Telereggio, testate Mondadori (Tempo Donna, Donna Moderna, Donna in Forma, Tu Style), Rizzoli (Anna, Insieme) e Universo (Viversani&belli, Bimbisani&Belli), L’Unità, Il Giorno, dove si è occupata di consumi, turismo, alimentazione e salute, quindi caporedattore e poi direttore di Bimbisani&Belli e Donna e Mamma (Sfera editore).

Siti amici

canedifamiglia it

Gestione quotidiana del cane, salute e preparazione sportiva.

cinowork
Attività agonistiche per tutti con Cinowork, FIDASC CONI.