La pista secondo Pierre Wahlström

Pubblicato in Specialità
Giovedì, 25 Maggio 2017 00:32

<<Aggiudicarsi 100 punti in pista è estremamente difficile>> dice Pierre Wahlström. Eppure lui ce l'ha fatta, in occasione del Campionato del mondo WUSV del 2007 a Bratislava dove fu proprio lui a salire sul gradino più alto del podio. A parte questa gara, il suo carnet di punteggi in pista si è sempre mantenuto su livelli di eccellenza: su 15 gare importanti (5 nazionali e 10 mondiali), dopo un 96 nel 1999, un 93 nel 2000 e un 94 nel 2001, i suoi punteggi hanno sempre superato la soglia del 97.

Per le piste, lui ha elaborato un metodo tutto suo, che deriva da anni di esperienza nelle gare di Utilità e Difesa, unita alla preparazione dei cani anti-mine che addestra per l'esercito svedese. Ce lo spiega in questa intervista.

Traduzione di Lorella Grassano

VIDEO

@sporting-dog.eu
Ultima modifica il Sabato, 10 Giugno 2017 14:20
Claudia Bacchi

Giornalista: Telereggio, testate Mondadori (Tempo Donna, Donna Moderna, Donna in Forma, Tu Style), Rizzoli (Anna, Insieme) e Universo (Viversani&belli, Bimbisani&Belli), L’Unità, Il Giorno, dove si è occupata di consumi, turismo, alimentazione e salute, quindi caporedattore e poi direttore di Bimbisani&Belli e Donna e Mamma (Sfera editore).

Siti amici

canedifamiglia it

Gestione quotidiana del cane, salute e preparazione sportiva.

cinowork
Attività agonistiche per tutti con Cinowork, FIDASC CONI.