I 5 sensi: Il Gusto

0

Millesettecento papille gustative contro le nostre novemila. In fatto di gusto, uomo batte cane. Un primato che si giustifica con il fatto che il nostro menù è più vario e inoltre nel cane la selezione avviene a monte attraverso l’olfatto, prima ancora di aver messo il cibo in bocca. E’ quindi il naso a decretare il livello di golosità della pietanza. Il cane mangia per sopravvivere e distingue solo 4 gusti, amaro, dolce, acido, salato. Tra questi preferisce il dolce e il salato.

Commenti